EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Poesia e solidarietà

Il cammino

Io da parte mia avventura alimentare bastoni e coppa, non posso mangiare né bere ….
Tiro fuori il mio pugnale, io per quattro modi invano.
Vorrei attraversare il Fiume Giallo, ma il ghiaccio soffoca il traghetto;
Vorrei salire i monti Taihang, ma il cielo è cieco con la neve ….
In cammino è duro,
In cammino è difficile.
Ci sono molti trucioli.
Quali sono io per seguire ?
Lo monterà un vento lungo un giorno e rompere le onde pesante
E la mia vela nuvoloso dritto e superare il profondo, profondo mare.

Un passo nell’universo

Un passo nella vita l’ho passato con te
E un’amicizia infinita sarà per te
E un’anima che vola
su un albero che c’è
E un vento nella sera e la luna non c’è.
Un pensiero scorrerà
come un torrente che non morirà.
Un bacio, un abbraccio e una libertà
con una lacrima, con un sorriso
e così continuerà
a volare, a sognare
a essere speciale
e a cadere nelle mezze verità.
Un momento,
un secondo,
eccetera sarà.
Una promessa, un gioco, un bambino crescerà
nella vita, nel sogno, nella realtà.
Arriverò alla cima
per scoprire un mistero
che mi aspetterà.

Nel quartier di villeggiatura

Nel quartier di villeggiatura,
camminando sulle sponde del mare,
incontro amici e persone affaccendate
alle spese di mercato.
Una calda estate di vacanze indimenticabili,
passate sulla spiaggia del mare
a giocare alle biglie sulla spiaggia,
e a costruire castelli di fiabe,
disegnate su favole di libri,
canticchiamo melodie e filastrocche
di cantastorie;
all’orizzonte col cielo stellato appare l’eclisse di luna.
Una romantica serata velata,
disperde la contentezza dei figli;
e la fine dei miei versi poetici,
all’orizzonte galleggia una barca,
strappata dagli ormeggi e mossa ,
da onde in tempesta,
verso la mia terra natia…..

La vita lenta e monotona

La vita lenta e monotona
che scorre come una cascata
e si sgretola infrangendosi
come tanti cocci
che si vanno
a conficcare nell’anima.
Un viaggio immenso sta percorrendo.
La mia vita,
rabbia, gioia, tristezza e dolore,
un miscuglio di sentimenti trafiggono
la mia anima e sbocciano tanti pensieri
come tante rose pronte a dare soddisfazione.
Dolce sentire
la vita che scorre nel mio cuore.
Un dono immenso

mi ha dato un grande amore.

La vita

è come una giostra pericolosa

dove ti diverti

ma allo stesso tempo

ti terrorizza.

Io non so

che cos’è

che mi fa andare avanti

nel grande viaggio della vita.

Ma è la voglia di scoprire

altre mille cose.

Dolce capire

che non son più sola,

ma che son parte di un’immensa vita,

che generosa riscalda il mio cuore.