EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Al via un laboratorio di riuso per i nostri ragazzi di Cerro Maggiore

SAM_0025Lo scorso autunno,  all’Antennina di Cerro Maggiore è stato avviato un  laboratorio di riuso. Ideatore e Maestro d’arte è Pino Ceriotti, artista poliedrico di Busto Arsizio.

Il progetto intende stimolare la creatività dei ragazzi proponendo modalità di lavoro libere e attente alle spontanee capacità e progettualità dei partecipanti.

I materiali variano dal legno alla plastica, al metallo, al cartone, alla stoffa e a qualsiasi altro intrigante scarto industriale che di volta in volta si potrà trovare sia sul territorio che recuperato nel deposito materiali della sede “REMIDA” nel Chiostro di Voltorre. In aggiunta vengono utilizzati colori, pennelli e strumenti adatti all’assemblaggio, colle, chiodi, corda ecc

L’obiettivo è la realizzazione di opere che spaziano dalla grafica al design, dalla scenografia all’arredo urbano e comunque  di prodotti artistici creati singolarmente o in gruppo.

Spiega Pino Ceriotti: “Le competenze acquisibili sono determinate dall’incontro fortunato con la materia. Ognuno ha sicuramente una propensione particolare per un certo tipo di materiale ma può scoprire, lavorando, che il contatto con altri materiali e il loro assemblaggio non è così lontano dai propri schemi mentali. Inoltre può apprendere modalità di relazione e confronto con i compagni d’avventura.”

E conclude:  “Il valore raggiunto è la consapevolezza che ognuno può trovare un veicolo espressivo che lo aiuta  a meglio comunicare con se stesso e con l’esterno. I prodotti realizzati variano dal semplice oggetto, frutto dell’abbandono  alla creatività, a prodotti più pensati e strutturati quali allestimenti, pannelli, quadri e sculture da posizionare in un luogo espositivo condiviso e in altri centri deputati e non.”

Ad oggi al Laboratorio di Riuso partecipano con entusiasmo più di 20 ragazzi ospiti dell’Antennina di Cerro Maggiore.

 

SAM_0019

SAM_0023SAM_0026