EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Educazione alla teatralità e narrazione: spunti e proposte con …Artistica-Mente

EducazioneallaTeatr“Artistica-Mente – Azioni e Interazioni Pedagogiche attraverso la Narrazione e L’Educazione alla Teatralità: questo  è il titolo del Convegno organizzato dalla Facoltà di Scienze della formazione dell’Università Cattolica del Sacro di Milano, CRT “Teatro-Educazione” EdArtEs Percorsi d’Arte di Fagnano Olona (VA) e il Piccolo Teatro Cinema Nuovo di Abbiate Guazzone – Tradate (VA).

DOVE, COME, QUANDO

L’evento si terrà al Piccolo Teatro Cinema Nuovo in P.zza Unità d’Italia 1 -Abbiate Guazzone – Tradate (VA) sabato 13 febbraio 2016.

La partecipazione al convegno e ai workshop è gratuita. I workshop pomeridiani avranno luogo presso il Teatro stesso e sono a numero chiuso. Il Convegno è rivolto a insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, insegnanti di sostegno, docenti di musica, danza e di arte, operatori scolastici, educatori professionali, animatori socio-culturali e operatori socio-sanitari, media educator, studenti universitari, laureati in particolare nelle discipline umanistiche, artistiche e pedagogiche e ai genitori.

E’ richiesta l’iscrizione on line o telefonica ai seguenti indirizzi:

segreteria@crteducazione.it  tel 0331-616550 Fax 0331-612148

PERCHE’
Nell’Educazione alla Teatralità – che ha come scopo principale quello di contribuire al benessere psicofisico e sociale della persona – i linguaggi espressivi vengono concepiti come veicolo per la conoscenza di sé, strumenti di indagine del proprio vivere e modalità per dare senso al proprio agire nel mondo.

Le moderne ricerche psico-pedagogiche hanno, inoltre, definito la narrazione come une delle vie privilegiate attraverso cui la persona dà forma alla propria identità.

In questo quadro si pone il convegno, la cui finalità è quella di offrire spunti di riflessione e proposte operative sulla tematica dell’educazione e della formazione attraverso l’Educazione alla Teatralità e la Narrazione in una prospettiva teoricopratica, con particolare attenzione allo sviluppo dell’apprendimento e della creatività attraverso il linguaggio del corpo e quello della parola.

RELATORI:

MARISA MUSAIO – ricercatrice in Pedagogia Generale e sociale presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

GAETANO OLIVA – docente di Teatro d’animazione e Drammaturgia presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Brescia e Piacenza; Direttore Artistico del CRT “Teatro-Educazione”.

ERMANNO PACCAGNINI – docente di Letteratura italiana contemporanea e Direttore del Dipartimento d’Italianistica e Comparatistica della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Critico letterario per il Corriere della sera. Direttore del Master “Azioni e Interazioni Pedagogiche attraverso la Narrazione e l’Educazione alla Teatralità” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

JULIE SAUNDERS – attrice di teatro, Tv e cinema. Insegnante di teatro, in America ha cominciato ad esplorare i concetti di Pedagogia in/e Teatro; dirige Master classes and experimental performances in tutto il mondo.

DANIELA TONOLINI collabora, in qualità di Cultore della Materia, con le cattedre di Letteratura Italiana Contemporanea e di Lingua Italiana nella comunicazione letteraria e giornalistica, della Facoltà di Scienze della Formazione presso l’Università Cattolica di Brescia e Milano. Si occupa dei rapporti tra letteratura e arte (Emilio Praga critico d’arte), dei risvolti parodici di autori futuristi, di letteratura e formazione e di scrittura argomentativa.

Introduzione e presentazione di GAETANO OLIVA.

Per il programma completo cliccate qui