EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Buco Nero

3
2
1
Verde,
inizia la sfida.

Faccio il primo passo
e con me tutti gli altri.
Il maglione di anonimo colore strofina.
Scomodo
I pantaloni eleganti tirano sulle gambe.
Scomodi
Lo zaino pesante di sgradite responsabilità.
Scomodo

Faccio il secondo passo
ed io non lo sento.
Confuso tra mille passi uguali,
offuscato dai motori delle macchine,
sovrastato dallo straziante stridere del tram,
distrutto dal distorto rap di Ernia sparato in testa.

Faccio il terzo passo
ed io non lo vedo.
Testa alta schiena dritta
sguardo avanti mento in sù.
Il viso attento, molto attento
“non esprimere emozioni!”
Gli occhi fissi, sempre fissi
“non leggere i volti!”
su anonimo punto
forzato
fuggevole
denso
buco nero

 

Edoardo Gracis