EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Conta

Conta il SORRISO di un bambino
Conta un SILENZIO che fa rumore
Conta un ABBRACCIO inaspettato
Conta un PIACERE condiviso
Conta tutto ciò che non può essere CONTATO….

 

Emanuela Vasto

 

______________________________________________________________

 

Una lettrice della poesia “Conta”

E’ nella sorpresa del gioco di parole che ritrovo il filo che attraversa questi versi.
L’innocenza, l’inatteso, l’incontro. Accomunati dal nuovo che li attraversa.
Conta tutto quello che sfugge alle leggi del calcolo e della ripetizione.
Conta quanto di contingente ci coglie ogni volta, impreparati e vivi.

Arianna Pagliardini