EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

FESTIVAL DELL’ESPRESSIVITA’ – STANZE DI PSICHE III°

chiostri_umanitaria_1Tema  dell’anno 2016

“COSA MANGIO E CON CHI PARLO ?”

SOCIETA’ UMANITARIA

Via San Barnaba 48,  Milano

dal 5 al 12 marzo 2016

Il Festival intende offrire un palcoscenico concreto a tutti: bambini, adulti e famiglie per favorire un incontro fortunato tra la società e il terzo debole. Una fantastica occasione che riteniamo utile oltre che divertente e pedagogica  con atelier-laboratori di pittura, disegno, creta, performance musicali e teatrali e altro ancora. L’esperienza  maturata insegna che la condivisione dell’arte e dell’espressività offre la possibilità ai ragazzi di conoscersi e “fare insieme, magari da soli ma non in solitudine, abbassa la paranoia socio-istituzionale” migliorando  la propria autostima. Sarà possibile partecipare/visitare:

  • Mostre d’arte e dell’espressività di opere esposte nei Chiostri quattrocenteschi dell’Umanitaria;
  • Atelier di pittura, yoga, tessitura, creta etc condotti da esperti;
  • Performance musicali e teatrali;
  • Incontro con il gusto e la convivialità spontanea;
  • Incontro con gli Autori.

Obiettivi dell’evento:

  • Offrire uno spazio aperto ai cittadini e alle istituzioni perché anche i soggetti più deboli abbiano un palcoscenico utile alla loro espressività;
  • Animare il dibattito clinico e culturale che riguarda il “terzo debole” e la società civile.

Modalità di partecipazione

  • Per esporre le proprie opere (dipinti, opere di scultura etc.) è necessario inviare una foto dell’oggetto o del manufatto in formato jpg (con nome e cognome, età, città di residenza, eventuale ente/organizzazione, recapito telefonico e mail) entro il 20/12 a: stanzedipsiche@artelier.org. Il tema della mostra è COSA MANGIO E CON CHI PARLO?
  • Per partecipare all’esperienza di atelier basterà iscriversi dal 15/12 sul sito www.artelier.org
  • Per proporsi per una performance (musicale, teatrale, di lettura, di poesie etc.) dal 15/12 è sufficiente andare sul sito e compilare la scheda inviandola a: stanzedipsiche@artelier.org fino a esaurimento spazi.