EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sintomi senza inconscio di un’epoca senza desiderio

Immagine LibroFocchi

Venerdì 14 marzo  alle ore 21 si terrà la presentazione del libro Sintomi senza inconscio di un’epoca senza desiderio presso la Società Umanitaria (sala Bauer)  via  San Barnaba 48 a Milano. All’incontro interverranno Marco Focchi, autore del libro e direttore della sede milanese dell’Istituto Freudiano, Marisa Fiumanò, direttore del Laboratorio Freudiano, Federico Leoni, filosofo e autore di numerosi saggi su riviste italiane e straniere e Roger Litten, membro della LS  (London Society ) e della  NLS (New Lacanian School).

In questo volume Marco Focchi riprende alcuni argomenti, da lui già trattati recentemente, sulla specificità della psicoanalisi per una lettura del nostro tempo e nella cura dei disturbi di cui soffre oggi il soggetto umano. Cura non come adattamento alla realtà e a una norma.  Ma riprendendo un’espressione di Lacan, il paziente dovrà imparare a “saperci fare” con il sintomo, a utilizzarlo.

Contestando lo scientismo dominante  negli attuali orientamenti terapeutici, Focchi ripercorre così la storia dei rapporti della psicoanalisi con la scienza, dall’impianto freudiano originario alla teorizzazione di Lacan a partire dalla posizione strutturalista fino agli ultimi sviluppi del suo insegnamento.

In allegato locandina dell’evento

Sintomi senza inconscio di un’epoca senza desiderio